Di Maria: il PSG offre 60 milioni

di maria

Il mondiale non è solo una festa ma sopratutto una vetrina, una vetrina per decine di giocatori (e relativi procuratori) pronti a dimostrare tutto il loro valore per far aumentare il valore del loro cartellino e il costo del loro ingaggio.

E così anche Di Maria si riscopre talento grazie a Carletto Ancelotti e grazie a questo mondiale: se fino a due anni fa il suo cartellino poteva valere 30/35 milioni di euro, oggi il PSG sarebbe pronto a proporre al Real Madrid un’offerta da 60 milioni di euro, cifra quasi raddoppiata rispetto al 2012.

Di Maria vorrebbe ritoccare al rialzo il suo ingaggio ma il Real Madrid sembra non volerne sapere: il suo contratto con la squadra spagnola scadrà solo nel 2018 ma il giocatore vorrebbe uno stipendio netto a stagione di 8,5 milioni di euro, una cifra esorbitante.
Sulle tracce del giocatore argentino anche lo United ma i 60 milioni proposti dal PSG sono innarivabili, a quel punto la differenza la farebbe la volontà del giocatore.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *