Juventus schiacciasassi. 3 a 0 al Cesena

juventus-cesena-tabellino
La nuova Juventus di Allegri continua il suo cammino senza intoppi: con un 3 a 0 tondo tondo liquida la pratica Cesena restando al comando del campionato con la Roma di Totti e compagni, vittoriosi all’ultimo minuto al Tardini contro un Parma determinato e concreto.

A far vincere la Juve ci pensa il ritrovato Vidal che, con una doppietta, fa capire a tutti di non essere quel giocatore “finito” che molti credono.

Altro dato interessante: in 4 partite la Juventus non hai mai subito goal, record assoluto per il nostro campionato

Tabellino Juventus – Cesena

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (Pepe al 41′ s.t.), Pereyra, Marchisio, Vidal (dal 34′ s.t. Padoin), Evra; Giovinco, Llorente (dal 25′ s.t. Morata). (Rubinho, Volpe, Romulo, Pogba, Tevez, Coman, Asamoah, Mattiello). All. Allegri.

CESENA (5-3-2): Leali; Perico (dal 12′ s.t. Carbonero), Capelli, Lucchini, Kranjc, Renzetti; Giorgi (dal 30′ s.t. Nica), Cascione, Mazzotta (dal 1′ s.t. Coppola); Defrel, Marilungo. (Agliardi, Bressan, Valzania, Rodriguez, Magnusson, Djuric, Succi, Garritano, Ze Eduardo). All. Bisoli.

MARCATORI: Vidal al 18′ p.t. su rigore e al 19′ s.t., Lichtsteiner al 40′ s.t.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *