Mihajlovic esonerato

milan lippi

L’era (brevissima) di Mihajlovic  al Milan è finita: dopo alcune prestazioni deludenti e una buona gara contro la Juventus (persa per 2 a 1), Berlusconi ha deciso di esonerare l’allenatore serbo.

Una stagione fatta di alti e bassi che ha visto la squadra ottenere ottimi risultati e altrettante prestazioni deludenti, prestazioni che hanno convinto il presidente del Milan ha non dare più tempo al tecnico (arrivato al Milan la scorsa estate dopo l’esonero di Inzaghi).

Il prescelto per la panchina rossonera è l’attuale allenatore della primavera Cristian Brocchi, ex Milan capace di ottenere ottime prestazioni con i ragazzi del vivaio rossonero.

Oggi l’annuncio ufficiale

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *