Serie a 24a giornata, consigli formazione fantacalcio

Benvenuti con l’appuntamento con i suggerimenti per la formazione fantacalcio, una rubrica che sarà un ritrovo fisso per tutti voi lettori.

Proveremo a fare la formazione ideale e vedremo poi il giorno dopo le partite se le nostre scelte saranno state giuste o meno: ovviamente aspettiamo le vostre considerazione e perchè no anche le vostre critiche.

In campo mandiamo il solito 4-3-3. Cominciamo dal portiere: numeri alla mano sarebbe il caso di puntare su Julio Cesar estremo difensore dell’Inter ma visto la delicata partita con la Roma ci affidiamo a De Sanctis che con il suo Napoli affronterà il Cesena, una delle squadre con la più bassa media gol del torneo. In panchina ecco Handanovic dell’Udinese che affronta una Sampdoria in crisi.

Sulla linea difensiva ecco Biava della Lazio che affronta un Chievo Verona reduce da due vittorie consecutive ma che ha bisogno di portare a casa i tre punti. Al suo fianco Thiago Silva (Milan) che tornerà nel suo ruolo di centrale dopo aver giocato e bene come centrocampista. Ai lati spazio ad Armero dell’Udinese (un centrocampista aggiunto più che un terzino) e Cassani del Palermo. In panchina mandiamo Chiellini della Juventus: con i bianconeri di questi tempo meglio non rischiare troppo.

Ecco nel cuore del centrocampo che schieriamo ultra offensivo: Hamsik, Sanchez e Hernanes. Il talento slovacco deve riscattare, come tutto il Napoli, la deludente prestazione di mercoledì e il Cesena sembra essere proprio l’avversario adatto. Sul cileno tutti i commenti sono inutile: è il suo anno e poi sembra che si sia preso il vizio del gol. Il trittico è chiuso dal brasiliano Hernanes un pò in ombra negli ultimi tempi a dire il vero: se però come dicono è un campione non può fallire più di due partite di seguito. In panchina ecco Gomez del Catania e Diamanti del Brescia.

Sotto con gli attaccanti e qui la scelta si fa davvero difficile. Guardando le ultime partite non dovrebbero esserci dubbi su Pazzini e Ibrahimovic più uno tra Cavani ed Eto’o e invece noi vogliamo provare a rischiare lasciandoli fuori tutti tranne Eto’o. Al fianco del camerunense proviamo con Lavezzi e Amauri che con il Parma affronterà una Fiorentina sempre in difficoltà in trasferta. In panchina ci portiamo il giovane Kozak della Lazio.

La nostra formazione quindi sarà: De Sanctis; biava, Thiago Silva, Armero, Cassani; Hamsik, Sanchez, Hernanes; Eto’o, Lavezzi, Amauri. In panchina: Handanovic, Chiellini, Gomez, Diamanti, Kozak.

Cosa ne pensate?