Menichini potrebbe saltare il derby. Attesa per la decisione del giudice sportivo sulla squalifica dell’allenatore granata, allontanato dalla panchina.

ALL. Menichini Leonardo 16“Ho solo evidenziato in modo corretto e civile, l’iniqua comminazione e gestione dei cartellini gialli.
Bianchi, Tuia e Pestrin ai primi falli sono stati ammoniti a differenza dei nostri avversari.
Non chiediamo alcun trattamento di favore, ma la gestione della gara da parte del direttore di gara non mi è piaciuta, compresa la mia espulsione”.
Così ha commentato la direzione arbitrale il trainer granata Leonardo Menichini, costretto ad allontanarsi dalla panchina per le frasi rivolte all’arbitro a seguito del fallo subito, proprio sotto i propri occhi, dal centrocampista Favasuli e non produttivo di effetti disciplinari a carico dell’autore del comportamento non regolamentare.
Domenica (quest’oggi dovrebbe arrivare il verdetto del giudice sportivo), Menichini per effetto della squalifica, potrebbe saltare il match del “Vigorito”.
Una beffa, che deve comunque far riflettere su qualche errore di troppo perpetuato dalla classe arbitrale e negli ultimi tempi, verificatisi sempre a danno della squadra granata.
Rispetto ed equità di trattamento senza alcun favoritismo, niente di più: è quanto chiedono ad alta volte la società ed i tifosi della Salernitana.