Natale da favola in casa Eracle Paestum. L’intero staff si è ritrovato nell’incantevole cornice dell’Hotel Ariston

10850700_10204712196117953_2004973592_nUn Natale da favola, quella favola iniziata appena quattro mesi con la nascita della Scuola Calcio Eracle Paestum.

 

Dopo i primi passi e dopo le prime partite ufficiali (il gruppo Giovanissimi ha esordito in campionato con la vittoria per 4-2 contro Polla), la neonata società ha voluto festeggiare l’arrivo del Natale nella splendida cornice dell’Hotel Ariston con tutti i piccoli protagonisti e le loro rispettive famiglie. Una serata all’insegna del divertimento, ma anche all’insegna degli auguri e di qualche piccolo dono consegnato a tutti i tesserati. All’evento hanno partecipato l’Amministrazione Comunale e Don Salvatore di Paestum che ha benedetto tutti i presenti che fanno ormai parte della famiglia Eracle. Una famiglia ormai ingranditasi: soli pochi mesi di vita e già poco più di trenta iscritti che partecipano ai campionati Giovanissimi Provinciali, Pulcini e Piccoli Amici: “E’ stata l’occasione per scambiarci gli auguri di Buon Natale e per ringraziare tutte le componenti che rendono possibile il nostro lavoro – racconta Ulderico Paolino, uno dei presidenti più giovani di una Scuola Calcio con i suoi soli 20anni – L’augurio è che tutti i nostri iscritti possano continuare a divertirsi e crescere, non solo sotto l’aspetto tecnico ma principalmente sotto quello umano”.

 

E per riuscirci il numero uno dell’Eracle Paestum ha dato vita ad una struttura di primo ordine: Domenico Marciano nel ruolo di allenatore e responsabile dell’area tecnica, Osman Sall in quello di allenatore, Vincenzo Maio in quello di preparatore dei portieri ed anche Vito Giordano in quello di direttore tecnico.

 

Ufficio Stampa Eracle Paestum